COPINH denuncia minaccie di morte a Rosalina Domínguez

Minacciano a morte a Rosalina Domínguez e la popolazione di Fiume Bianco, con armi e machete. I fratelli Lucio Madrid Domínguez, Miguel Madrid e Francisco Domínguez, assiemea Neri Méndez negoziarono terre ancestrali con l’impresa DESA per imporre il progetto idroelettrica Agua Zarca, progetto di morte e distruzione. Una pratica sistematica della famiglia Madrid che oggi continua essere vincolata a DESA, è la distruzione delle coltivazioni, intimorire, minacciare ed aggredire a chi si oppone alla privatizzazione del Fiume Gualcarque ed al saccheggio dei beni comuni e della Madre Terra.

Queste sono le conseguenze della supposta “energia pulita” spinta ed avallata per i gruppi di potere e lo Stato onduregno. Esigiamo misure di protezione per Rosalina Domínguez e la cancellazione della concessione sul Fiume Gualcarque e tutte le concessioni del modello estrattivo del Honduras.

 

Il COPINH responsabilizza lo stato onduregno per qualsiasi agressione che possa succedere in queste circostanze.

Di fronte alle continue agressioni il COPINH chiede:

1. Si processino le gravi denunce per omicidio minacce, portación illegale di armi ed aggressioni che si sono realizzati contro la comunità di Rio Bianco.
2. Di garantire la sicurezza dei membri del COPINH nella comunità di Rio Bianco che stanno coltivando la terra che legittimamente corrisponde loro.
3. Di garantire la sicurezza giuridica del possesso della terra ancestrale per la comunità di Rio Bianco, da parte dell’INA, l’istituto della Proprietà e le autorità competenti
4. Di cancellare definitivamente la concessione del progetto idroelettrica Acqua Zarca
5. Che il Comune di Intibucá si astenga da emettere Domini Pieni contrari alla volontà della comunità e si annullino quegli emessi illegalmente.comunidad y se anulen los emitidos ilegalmente.

Dato nella città di la Esperanza, 16 maggio 2019

¡Con la fuerza ancestral de Berta, Lempira, Iselaca, Mota y Etempica se levantan nuestras voces llenas de vida, justicia, dignidad, libertad y paz!

_________________

 

Chiediamo alla solidarietà internazionale di comunicarsi con le autorità competenti per chiedere lodo di assumersi la responsabilità di e agire di conseguenza:

Ministerio Publico Honduras.

OSCAR CHINCHILLA

E-mail: ngosorto@gmail.com

Tel(fax): (504) 2221-5670

Secretaria de DDHH de Honduras

KARLA CUEVA

E-mail: karlacueva144@gmail.com

Tel(fax): 2231-0204

Secretaria de Seguridad

Julián Pacheco Tinoco

En TW: @SSEGURIDADHN

Alcaldía de Intibucá Honduras.

En FB: https://www.facebook.com/alcaldiaintibuca/about?lst=100002212474475%3A100020892515711%3A1558136835

Presidencia de la República

Juan Orlando Hernández

E-mail: info@presidencia.gob.hn

Teléfono: 2290-5000